Metamorfosi | ACS Abruzzo Molise Circuito Spettacolo

Metamorfosi

Sciami PAVS

Torre del Cerrano – Pineto

28 Luglio 2024 06:00

Nella splendida cornice della Torre di Cerrano, mentre il sole sorge dal mare, il concerto Metamorfosi che vede Mattia Parissi al pianoforte con Celidea alla voce.

Metamorfosi è il primo disco nato dalla collaborazione fra la cantautrice Valeria Mancini in arte Celidea ed il pianista Mattia Parissi, che uscirà prossimamente per la Wide Sound. Metamorfosi parla della nostra parte interiore, descrivendo le passioni e gli istinti che ci rendono persone dinamiche e in continua evoluzione. Il progetto si compone unicamente di brani scritti da Celidea e Mattia Parissi, fatta eccezione per due omaggi a Wayne Shorter e Burt Bacharach, compositori che hanno fortemente ispirato la genesi di questi pezzi. Gli ascoltatori saranno così condotti verso molteplici sonorità, spesso familiari, a volte lontane, attraverso le quali entreranno in contatto con il vissuto del duo.

Prezzo del biglietto

Posto unico seduti 12,00€
Posto unico seduti + Colazione 15,00€

Acquisto dei biglietti

I biglietti del Circuito ACS Abruzzo Molise Circuito Spettacolo sono in vendita esclusivamente attraverso i canali ufficiali autorizzati:

Per tutte le altre info leggi il nostro Regolamento di Biglietteria.

#entrasenzacarta
Campagna biglietto elettronico

Aderisci alla campagna di sensibilizzazione che abbiamo lanciato per l’utilizzo del biglietto digitale. Quando acquisti il biglietto, da uno qualunque dei nostri canali (internet-biglietteria-telefono), riceverai il biglietto sulla mail che hai fornito in fase di registrazione. NON STAMPARLO. Ricordati di portare il tuo smartphone e di esibire il biglietto in formato digitale all’ingresso per poter accedere e il gioco è fatto. Aiutaci a fare piccoli gesti per la salvaguardia del nostro pianeta riducendo il consumo di carta.

con il contributo di

News, avvisi e appunti

Io So(g)no te

Sono aperte fino al 6 febbraio le iscrizioni al corso di formazione gratuito IO SONO TE, metodologia per un teatro di tutti. Il percorso, che partirà a febbraio e andrà avanti fino a dicembre 2024, si rivolge agli educatori dei servizi per l’infanzia, ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado e agli artisti. L’obiettivo è quello di far conoscere ai partecipanti i diversi linguaggi del teatro utili per l’educazione teatrale a scuola e sperimentarli per capire quali siano i più efficaci per alunni e studenti.