Un'Odissea infinita | Enzo Decaro al Teatro de Nardis di Orsogna

Un’Odissea infinita

Ergo Sum

Teatro C. de Nardis di Orsogna

03 Dicembre 2022 21:00

con Enzo Decaro
musiche dal vivo Francesco Mancarella – pianoforte
musiche dal vivo Diego Martino – percussioni e fx
drammaturgia Alessandra Pizzi
produzione Ergo Sum produzioni

Un viaggio alla conquista di sé stesso. E’ questa la più titanica delle imprese che l’eroe omerico si accinge a compiere.
L’Odissea di Omero è, in assoluto, l’opera che meglio di ogni altra riesce a rendere attraverso la metafora del viaggio, il lungo, lento, paziente, ma avventuro percorso che l’uomo compie alla ricerca di se stesso.

Un viaggio scandito da tappe coincidenti ai diversi stadi di crescita e di evoluzione a cui ci chiama la vita.
Omero fa compiere al suo eroe ardue imprese. Lontano dalle coste di Itaca lo attendono guerre, mostri, pericoli, gli stessi che incontra sulla strada del ritorno, quando, finalmente pago di saperi, sceglie la rotta per casa.
Ulisse lascia la sua Terra e esplora il mondo, supera le sue paure, risponde ai suoi dubbi, si addentra in territori della conoscenza e ritorna a casa. Ulisse è l’Uomo moderno che si spinge quotidianamente nel superamento dei propri limiti, che tenta affondi verso la conoscenza del mondo ma, soprattutto di sé. E torna a casa, consapevole dei propri “confini”.
Un “viaggio circolare”. Si parte da casa e si ritorna a casa, per ripartire. Perché più forte del desiderio del ritorno è la bramosia della conoscenza.

Enzo De Caro, accompagnato dalle musiche al pianoforte di Francesco Mancarella e al beatbox da Filippo Scrimieri, dà voce all’Eroe Omerico, ci spiega le motivazioni che hanno accompagnato il viaggio di Ulisse e ci aiuta nella comprensione di quei “viaggi quotidiani” che spesso compiamo alla ricerca di noi stessi.
Lo fa con la leggerezza del “consigliere”, dell’ “amico saggio” che piuttosto che emulare gli errori, cerca immagini lievi a cui ispirarsi. Ci riporta sull’isola di Calipso, ci immerge nella dimensione surreale del mare azzurro e, soprattutto, rende il suo speciale omaggio alla letteratura, alla poesia, alla musica e all’arte che ad Ulisse si sono ispirati.
In questo viaggio Ulisse non incontra mostri e lestrigoni, ninfe e creature divine, ma “dialoga” con Francesco Guccini, e il suo racconto di Odysseo, incontra Dante e i dannati del canto XXVI dell’Inferno, Lucio Dalla e i versi di Itaca. Incontra la Poesia di Pascoli e di Montale, di Tyson, di D’Annunzio, i versi delle canzoni di Caparezza, la letteratura di Borges e di Kafka e termina nell’infinito di Leopardi.
Perché tra epica e invenzione, tra commento e narrazione, tra esegesi e interpretazione, vale il valore della parola che incanta… come il coro delle Sirene di Ulisse.

Durata dello spettacolo

70 minuti senza intervallo

Acquisto dei biglietti

I biglietti del Circuito ACS Abruzzo Molise Circuito Spettacolo sono in vendita esclusivamente attraverso i canali ufficiali autorizzati:

  • Online su biglietteria.acsabruzzomolise.org;
  • Telefonicamente al numero 3292750919;
  • Telefonicamente al numero 3346652279;
  • Botteghino del Teatro C. De Nardis:
    • martedì e giovedì dalle 17.00 alle 19.00;
    • sabato dalle 10.00 alle 12.00;
    • 1 ora prima dell’inizio di ogni spettacolo.

Per tutte le altre info leggi il nostro Regolamento di Biglietteria.

Prezzo dei biglietti per singoli spettacoli

PLATEA 20.00 € | 16.00 €* (+ diritto di prevendita)
GALLERIA 14.00 € (+ diritto di prevendita)
*RIDUZIONI
over 70, under 20, enti e associazioni convenzionate

#entrasenzacarta
Campagna biglietto elettronico

Aderisci alla campagna di sensibilizzazione che abbiamo lanciato per l’utilizzo del biglietto digitale. Quando acquisti il biglietto, da uno qualunque dei nostri canali (internet-biglietteria-telefono), riceverai il biglietto sulla mail che hai fornito in fase di registrazione. NON STAMPARLO. Ricordati di portare il tuo smartphone e di esibire il biglietto in formato digitale all’ingresso per poter accedere e il gioco è fatto. Aiutaci a fare piccoli gesti per la salvaguardia del nostro pianeta riducendo il consumo di carta.

Con Il patrocinio e il contributo di
Con il contributo di
In collaborazione con

Teatro C. de Nardis di Orsogna

20 Dicembre 2022 21:00

Il riformatore del mondo

Compagnia Mauri Sturno

Teatro C. de Nardis di Orsogna

21 Gennaio 2023 21:00

L’Oreste

Accademia Perduta Romagna Teatri

News, avvisi e appunti

FLiC – Festival Lanciano in Contemporanea

Torna dal 16 luglio al 12 settembre 2022 FLiC – Festival Lanciano in Contemporanea, alla sua VIII edizione, nelle splendide cornici del Teatro Comunale Fedele Fenaroli e del Polo Museale Santo Spirito. Festival organizzato dall’Ass. Culturale I Cinque Sensi, con il Patrocinio del Comune di Lanciano, da quest’anno (bella notizia) è stato riconosciuto dal MiC attraverso il FUS.

Nuove traiettorie 2022

Fabiana Carchesio e Sabrina Giordano, grazie al sostegno del circuito e della loro disponibilità, sono state selezionate per l’azione di Anticorpi XL-Nuove Traiettorie.