Teatro? Parliamone! - corso di formazione| promosso da ACS

Teatro? Parliamone – corso di formazione

Teatro? Parliamone!” è il corso di formazione gratuito per docenti, educatori e artisti sui linguaggi del teatro e in partenza martedì 10 gennaio. Il percorso formativo si articola in due moduli: nel primo, interamente online, dialogheranno artisti ed esperti di scuola per raccontare i tanti modi di intendere e fare teatro a scuola, nel secondo i partecipanti sperimenteranno i vari linguaggi in un percorso laboratoriale.

La prima parte (gennaio-febbraio 2023) si svolge interamente in modalità online e prevede 6 incontri di 1h e 30 minuti ciascuno, per un totale di 9 ore. Il secondo modulo, invece, sarà in presenza ed è a cura dei circuiti regionali Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia, Consorzio Teatro Pubblico Pugliese, AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali, Ass.ne C.T.R.C teatro Pubblico Campano, Associazione Circuito CLAPS, ATER Fondazione-Circuito Regionale Multidisciplinare per l’Emilia Romagna, Arteven Associazione Regionale per la promozione e per la diffusione del teatro e della cultura nelle comunità venete; Fondazione Piemonte dal Vivo; ACS Abruzzo Circuito Spettacolo; Coordinamento Teatrale Trentino; ATCL Circuito Multidisciplinare del Lazio.

Il corso è presente anche sulla piattaforma del Ministero dell’Istruzione e del Merito SOFIA (con ID 116340). Per ricevere l’attestato di partecipazione rilasciato dal Ministero i docenti dovranno iscriversi sia sulla piattaforma INDIRE, sia su SOFIA.

*Le iscrizioni chiudono venerdì 13 gennaio 2023 sulla piattaforma INDIRE e il 10 gennaio 2023 sulla piattaforma SOFIA. Successivamente, ciascun partecipante riceverà una mail di conferma con le indicazioni necessarie per frequentare il corso online.

Promosso da
INDIRE (Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa), A.R.T.I. (Associazione delle Reti Teatrali Italiane), Agis/Federvivo, Fondazione Toscana Spettacolo onlus – in qualità di Ente capofila per A.R.T.I.

Il teatro ha un contenuto e un valore sociale elevatissimo, descrive una sfera di significato comune, simula mondi sociali. Proprio per questo è così vicino ai bambini e ai ragazzi. Un nuovo ruolo va riconosciuto alla Cultura e all’Istruzione avendo coscienza del loro impatto nella vita delle persone in termini di salute, di benessere e di capacità di innovare. Le arti e i linguaggi dello spettacolo dal vivo sono una risorsa formativa essenziale in tutti i percorsi educativi e formativi; nello stesso modo la scuola è un ambito necessario allo sviluppo e all’innovazione del teatro e delle arti dello spettacolo dal vivo. Grazie alla relazione con l’infanzia e l’adolescenza, gli artisti sperimentano il contemporaneo e nutrono il proprio sguardo di adulti e la propria creatività. Non solo. La scuola può donare al teatro le strutture e le parole della ricerca, della verifica e della documentazione in una osservazione dialettica, sincronica e diacronica delle pratiche e dei soggetti. Il punto di partenza è la formazione degli adulti. Docenti, educatori, artisti.

Il corso, della durata di 25 ore, è suddiviso in due moduli ed è presente sulla piattaforma SOFIA (obbligo di frequenza 19 ore (75%) ).

PRIMO MODULO online – Conosciamo i linguaggi del teatro a scuola
6 incontri di 1h e 30 min per un totale di 9 ore. Orario 17 -18.30
Coordina le conversazioni Claudia Chellini

  1. martedì 10 gennaio
    Il rapporto Scuola Teatro, un po’ di storia
    Franco Lorenzoni e Giorgio Testa
  2. giovedì 19 gennaio
    Il teatro per le nuove generazioni e le nuove tecnologie
    Tonio De Nitto e Claudio Milani
  3. martedì 24 gennaio
    Le possibilità linguistiche del teatro
    Sotterraneo con Cristina Valenti
  4. mercoledì 1 febbraio
    I corpi non conformi nel teatro e nella danza
    Chiara Bersani con Alessandra Rossi Ghiglione
  5. martedì 7 febbraio
    La scuola tra arte e artigianato creativo
    Chiara Guidi con Franco Lorenzoni
  6. giovedì 16 febbraio
    La relazione tra i corpi nella danza contemporanea
    Aline Nari con Franco Lorenzoni

SECONDO MODULO in presenza – Sperimentiamo i linguaggi del teatro
a cura di ACS Abruzzo Molise Circuito Spettacolo per un totale di 16 ore – aprile/maggio 2023 – calendario in definizione

Per iscriversi al corso è sufficiente connettersi a questo link e compilare la form di iscrizione.
La scadenza per le iscrizioni è stata prorogata a venerdì 13 gennaio.

Successivamente alla chiusura delle iscrizioni (13/01/2023) ciascun partecipante riceverà una mail di conferma con le indicazioni necessarie per frequentare il corso on line (gennaio 2023)

In caso di problemi tecnici scrivere a teatroascuola@indire.it Info tel 055219851 (int 1 e 2)
Per maggiori informazioni: Chiara Ciminà.

L’Oreste

Accademia Perduta Romagna Teatri

Teatro C. de Nardis di Orsogna

21 Gennaio 2023 21:00

Aspettando Godot

Theodoros Terzopoulos

Teatro Comunale di Teramo

25 Gennaio 2023 21:00

Leo da Vinci

Gli alcuni

Teatro Comunale di Teramo

29 Gennaio 2023 17:30

News, avvisi e appunti

Teatro? Parliamone – corso di formazione

Teatro? Parliamone!” è il corso di formazione gratuito per docenti, educatori e artisti sui linguaggi del teatro e in partenza martedì 10 gennaio. Il percorso formativo si articola in due moduli: nel primo, interamente online, dialogheranno artisti ed esperti di scuola per raccontare i tanti modi di intendere e fare teatro a scuola, nel secondo i partecipanti sperimenteranno i vari linguaggi in un percorso laboratoriale.

FLiC – Festival Lanciano in Contemporanea

Torna dal 16 luglio al 12 settembre 2022 FLiC – Festival Lanciano in Contemporanea, alla sua VIII edizione, nelle splendide cornici del Teatro Comunale Fedele Fenaroli e del Polo Museale Santo Spirito. Festival organizzato dall’Ass. Culturale I Cinque Sensi, con il Patrocinio del Comune di Lanciano, da quest’anno (bella notizia) è stato riconosciuto dal MiC attraverso il FUS.

Nuove traiettorie 2022

Fabiana Carchesio e Sabrina Giordano, grazie al sostegno del circuito e della loro disponibilità, sono state selezionate per l’azione di Anticorpi XL-Nuove Traiettorie.