Amarbarì | Spettacolo per ragazzi al Comunale di Teramo

Amarbarì

UnterWasser

Teatro Comunale di Teramo

12 Dicembre 2023 16:00

Spettacolo per un pubblico infantile a partire dai 2 anni

ideazione, creazione, performer Valeria Bianchi, Aurora Buzzetti, Giulia De Canio
musiche Posho
progettazione luci Matteo Rubagotti
produzione UnterWasser
con il sostegno di Straligut Teatro, Perieferie Artistiche, Contact Zones, Mariagiulia Colace, Ondadurto Teatro – Centro creazione Arte Antrodoco, Spazio Rossellini
durata dello spettacolo 60 minuti

AMARBARÌ è un’avvolgente performance di ombre per viaggiatori di ogni età.
Il pubblico è invitato a varcare la soglia e ad accomodarsi all’interno di un palazzo incantato capace, come un tappeto magico, di spostarsi di luogo in luogo. Le sue finestre si affacciano su fondali marini, su calde città variopinte, su cieli attraversati da mongolfiere dai colori sgargianti, proiezioni di sagome e sculture mobili di legno, fil di ferro e vetro colorato.
“Amarbari” in lingua Bengali significa “casa mia”. È una casa mobile aperta e ospitale, una casa-mondo che afferma il diritto all’esplorazione, alla libera circolazione di tutte le creature sulla Terra, perché il viaggio, la libertà e la conoscenza sono le ricchezze più grandi a cui si possa aspirare.

Prezzo del biglietto

Posto a sedere sul palcoscenico 6.00€ +dp

Repliche
  1. martedì 12 dicembre 2023 ore 16:00
  2. mercoledì 13 dicembre 2023 ore 16:00
  3. giovedì 14 dicembre 2023 ore 17:00
  4. sabato 16 dicembre 2023 ore 17:00
  5. domenica 17 dicembre 2023 ore 17:00
  6. lunedì 18 dicembre 2023 ore 17:00
  7. martedì 19 dicembre 2023 ore 17:00

News, avvisi e appunti

Teatro? Parliamone – corso di formazione

Teatro? Parliamone!” è il corso di formazione gratuito per docenti, educatori e artisti sui linguaggi del teatro e in partenza martedì 10 gennaio. Il percorso formativo si articola in due moduli: nel primo, interamente online, dialogheranno artisti ed esperti di scuola per raccontare i tanti modi di intendere e fare teatro a scuola, nel secondo i partecipanti sperimenteranno i vari linguaggi in un percorso laboratoriale.